Fitness da ufficio

0
2019
fitness da ufficio

Fitness da Ufficio

Molto spesso, la sedentarietà dovuta al lavoro da ufficio, può portare ad alcuni sintomi un po problematici esempio: mal di schiena, mal di gambe,  stanchezza,  ingrassamento ecc… Per contrastare questi problemi, la soluzione più facile sarebbe fare attività fisica libera, o iscrivesi in palestra, ma spesso succede che si è troppo stanchi dopo una giornata di lavoro, per svolgere un attività fisica. Proprio per questo, sono stati sperimentati dei funzionali esercizi, proprio da chi aveva questi problemi, da  svolgere in ufficio durante le fasi di spacco, ora del caffè, e tempi morti che si creano ogni tanto, importante è però, non dimenticarsi dei propri  clienti. Vediamo qualche semplice esercizio da svolgere durante la vostra giornata di lavoro.

  • Con le mani dietro la testa piega leggermente la schiena all’indietro e mantieni strette le scapole, mantieni  questa posizione per una decina di secondi, Dopodiché  ripeti per 3 volte.
  • Restando seduto, alza le mani verso l’alto quanto più riesci,  e mantieni la posizione per circa 15 secondi e ripeti  l’esercizio 3 volte.
  • Abbassa la testa verso il petto, e fai roteare il collo e la testa affinché compiano un giro completo. Ripeti lentamente 5 volte.
  • Sempre restando seduto, allarga le gambe  portandole in linea con le spalle, Espirando, piegati in avanti e verso il basso, cercando di non inarcare la schiena e mettendo le braccia all’interno delle gambe. Tieni la posizione circa per 15  secondi e ritorna, Ripeti 3 volte.
  • Senza alzarti dalla sedia, porta le mani alle spalle e falle ruotare in senso circolare 10 volte in avanti e 10 all’indietro,  Ripeti il movimento 2-3  volte.
  • Simile al precedente esercizio ruota le braccia da seduto ma, adesso nel farlo, lascia le braccia tese, e fai  piccole rotazioni in avanti e nei lati, In entrambi i versi, fallo per 15 secondi.
  • Sempre seduto, mantieni il busto  allontanato dallo schienale e i piedi a terra, con le mani stringi i bordi laterali della sedia e, inspirando, cerca di alzarti facendo leva sulle braccia e contraendo gli addominali, espirando invece, torna alla posizione di inizio. Ripeti 15 volte, fallo solo se hai una sedia senza rotelle.
  • Restando seduto, contrai  gli addominali e tieni la posizione per circa 10-15 secondi, successivamente, rilassa i muscoli. Ripeti 3-4 volte.
  • Poggia il busto allo schienale,pianta bene i piedi a terra, e stringi  con le mani i bordi laterali del sedile. I Inspira e poi, espirando, alza le gambe avvicinandole al petto il più possibile per 5-10 volte, e ripeti l’esercizio 2-3 volte.
  • Per quanto riguarda i polpacci, restando seduto alza solo i talloni,  e spingi sulla punta dei piedi tenendoli  contatto con il pavimento. Esegui 2-3 serie da 10 ripetizioni.
  • Ancora  da seduto, stendi  la gamba sinistra e portala  al petto per 2-3 volte , e poi ripeti l’esercizio con la gamba destra. Esegui  3 serie.
  • Resta seduto,e cerca di contrarre i muscoli dei glutei  uno alla volta ritmicamente, ripeti l’esercizio 30 volte, poi  riposati 5 secondi e ricomincia, fallo per 2-3 volte.
  • Simile all’esercizio precedente, contrai e rilassa ritmicamente entrambi i glutei, fallo  per 10-15 volte.

Ti abbiamo elencato una bella serie di esercizi da svolgere nei tempi morti in ufficio per evitare gonfiori, dolori ecc ma soprattutto per  non rendere il proprio lavoro da ufficio troppo statico e sedentario. Mi raccomando, evita di  fare movimenti sbagliati o di sforzarti troppo, altrimenti anziché avere effetti benefici creeresti altri danni, buon lavoro e buon allenamento.

SHARE
Previous articleVisitare Parigi
Next articleAbbigliamento per il fitness
Redazione
Un portale dedicato alla donna, per parlare di viaggi, bellezza, benessere, salute, del rapporto col tuo lui, di hobby, ricette e tanto tanto altro ancora

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here