Migliorare l’aspetto fisico con un programma d’allenamento

0
1655

Molte tra le donne più belle e famose del mondo si affidano  ad un personal trainer per avere un fisico perfetto,ma l’errore che fanno più spesso le donne è avere la convinzione che l’allenamento con i pesi provochi un eccessivo e sproporzionato sviluppo della  massa  muscolare e quindi che possa portare ad assumere un aspetto più mascolino, pensiero del tutto sbagliato. Nonostante le ovvie differenze tra i due sessi l’allenamento con i pesi può produrre grandi benefici sia nell’uomo che nella donna, vediamo come:

l’aumento della massa muscolare ovvero (massa magra) aumenta il metabolismo e quindi aiuta a dimagrire, in più aumenta la forza e l’integrità strutturale dei tessuti corporei  diminuendo  lo stress e i traumi articolari e muscolari.

Altrettanto importante è però l’allenamento a corpo libero  alternando i pesi  agli esercizi si otterranno ottimi risultati,lo sviluppo della massa muscolare richiede tempo, ma non preoccuparti  sarà tempo ripagato!

Ecco alcuni consigli per le donne che vogliono migliorare il proprio aspetto fisico:

  • nel programma d’allenamento è importante eseguire esercizi con pesi liberi (manubri e bilancieri) oltretutto è fondamentale eseguire esercizi che sfruttino il proprio peso corporeo
  • l’utilizzo di esercizi addominali e di macchine isotoniche è consigliato purché l’allenamento si concentri su esercizi a corpo libero che coinvolgano più articolazioni ed aiutino a migliorare la coordinazione motoria coinvolgendo più articolazioni ad esempio: squat, stacchi, affondi in avanzamento, step-up, panca, trazioni, piegamenti ecc.
  • il programma d’allenamento deve includere esercizi che vadano a potenziare la parte superiore del corpo soprattutto con esercizi multi-articolari: rematori, panca piana, trazioni, piegamenti ecc.
  • per le donne interessate a sviluppare ed incrementare la propria forza e potenza fisica è consigliato l’utilizzo di esercizi come: power clean, clean e jerk, push press e power snatch


  • un allenamento corretto deve interessare le qualità neuro-muscolari e sviluppare maggiore coordinazione intra ed inter muscolare, in più deve migliorare l’equilibrio muscolare e puntare alla finalizzazione del proprio obiettivo ovvero : potenza fisica, estetica, resistenza ecc
  • i programmi d’allenamento devono essere accompagnati da una corretta alimentazione : consumare 5 pasti nella giornata (3 principali più due spuntini)  evitare di far trascorrere più di 4/5 ore tra un pasto e l’altro per un discorso ormonale  di ipoglicemia, non saltare mai pasti almeno i tre principali (colazione, pranzo, cena), i carboidrati  ad alto contenuto  glicemico  e quelli complessi vanno consumati preferibilmente  solo dopo l’allenamento, cercare di assumere carboidrati solo nella prima parte della giornata ed evitare di consumare pasti fritti ed elaborati, abbondare invece di frutta e verdura e mangiare pesce e carne bianca, da preferire alla carne rossa e infine consumare grassi mono insaturi (olio d’oliva frutta secca ecc..)

Due delle cose da evitare quando si tiene una attività fisica sono l’alcool ed il fumo. L’alcool a lungo andare porterà alla diminuzione della massa magra quindi chi si allena e fa uso di alcool abitualmente non farà altro che perdere tempo! la stessa cosa vale per il fumo quindi per le fumatrici abituali è consigliato evitare di fumare, se proprio non potete farne a meno evitate di fumare prima dell’allenamento e cercate di non toccare una sigaretta per almeno due ore dopo l’allenamento altrimenti, anziché dare ossigeno ai vostri poveri polmoni, dareste una bella dose di catrame, monossido di carbonio e nicotina!

Segui i nostri consigli e in pochi mesi inizierai a vedere i risultati,buon allenamento!!!

SHARE
Previous articleMAMME E LAVORO di Claudia Amoresano
Next articleIl parkour
Redazione
Un portale dedicato alla donna, per parlare di viaggi, bellezza, benessere, salute, del rapporto col tuo lui, di hobby, ricette e tanto tanto altro ancora

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here