6 vantaggi scientifici della passeggiata: il tuo cane ti ringrazierà

6 vantaggi scientifici della passeggiata: il tuo cane ti ringrazierà

Se non porti il ​​tuo cane a passeggio regolarmente, c’è la possibilità che tu possa accorciarne la vita di un anno o più. Lo sapevi che secondo l’addestratrice di cani Veronica Stilwell, un recente sondaggio afferma che solo la metà dei proprietari di cani porta a spasso il cane almeno una volta al giorno?

Metti in dubbio i vantaggi della passeggiata?

  • Potresti pensare che non sia davvero importante perché al tuo cane non sembra piacere camminare, specialmente quando fuori non ci sono 70 gradi e c’è il sole.
  • Potresti pensare che sia più un problema rispetto a quanto ne valga la pena.
  • Potresti pensare che metterli nel cortile di casa offra abbastanza esercizio.

Ecco 6 ragioni scientifiche per cui portare a spasso il tuo cane si è dimostrato importante per la sua salute e il suo benessere.

Testimonianze di padroni e veterinari.

  1. Il 93% dei proprietari di cani ha affermato che portare a spasso il proprio cane lo aiuta a sentirsi meno stressato.

L’altro giorno dopo una lunga passeggiata con entrambi i miei cuccioli mi sono fermato a pranzare. Il mio cane più giovane, che normalmente si preoccupa costantemente quando è in pubblico, si è sistemato sotto il tavolo nel patio del ristorante e ha guardato pacificamente il mondo che le passava accanto. Non si agitava quando passavano altri cani, passeggini o biciclette. Era rilassata e contenta di restare sdraiata vicino a me. Lo sforzo fisico della camminata l’ha aiutata a diminuire i suoi livelli di stress.

  1. I cuccioli che non si allenano possono diventare rapidamente obesi, il che alla fine può portare a malattie cardiovascolari ed epatiche, artrosi e resistenza all’insulina.

Molti dei nostri clienti hanno notato che i loro cani hanno perso peso seguendo un regolare programma di passeggiate. Un cliente con un labrador retriever più anziano che aveva bisogno di perdere 4/5 Kg ha persino ricevuto un complimento dal suo veterinario per la perdita di peso del cane. Il cucciolo è stato in grado di muoversi più facilmente anche in età avanzata, sia per il dimagrimento che per la migliore mobilità articolare da un’attività più consistente.

  1. Camminate costanti possono anche migliorare la salute dell’apparato digerente e delle vie urinarie secondo la clinica veterinaria VCA Hospitals.

I cani adorano i loro orari e le loro routine. Spesso i cani preferiscono “andare” secondo un programma e fornire al tuo animale domestico l’opportunità di liberarsi costantemente può aiutare a prevenire la stitichezza poiché camminare favorisce la digestione. La ritenzione della vescica può anche portare a infezioni del tratto urinario, quindi consentire al tuo cane di svuotare regolarmente la vescica lo manterrà felice e sano.

  1. La Animal Foundation americana rileva che la mancanza di esercizio e di deambulazione può influire anche sulla salute mentale dei cani. Se al tuo animale domestico non viene data l’opportunità di esplorare nuovi luoghi e odori, può annoiarsi e, come sa ogni proprietario di cucciolo, la noia porta alla distruzione. La mancanza di esercizio e interazione può anche portare a paura o stress.

“Ho avuto la meravigliosa opportunità di lavorare con due cani giovani come dog sitter. Entrambi erano molto intelligenti ma stavano distruggendo le loro case, i mobili e i beni del proprietario. Una volta che gli abbiamo fatto fare delle passeggiate regolari, si sono calmati immediatamente. Ora, ottengono la loro stimolazione fisica e mentale annusando per un’ora fuori piuttosto che masticare il muro a secco o mangiare ogni dvd fuori dall’armadio!”

Le passeggiate con il dog sitter possono aiutare i tuoi cani e insegnare loro come adattarsi al suo ambiente in modo più efficace. Molti cani odiano il freddo, il caldo, la pioggia o la neve (o tutto quanto sopra!). Aggiungere l’associazione positiva di passeggiate e annusare e un tempo speciale per legare a queste condizioni meteorologiche spesso sconvolgenti può ricondizionare il tuo cane ad apprezzare, piuttosto che temere, il tempo. Assicurati di mantenere il tuo cucciolo al sicuro in condizioni estreme, segui il loro ritmo e non forzarlo e porta molti dolcetti per aiutarli ad adattarsi!

  1. Passeggiate coerenti con il tuo cane possono rafforzare il tuo legame e diminuire la loro solitudine.

Stare a casa tutto il giorno può far sentire piuttosto solo per il tuo cucciolo. Camminare con te o con un dog sitter, non solo può aiutare ad alleviare parte di quella solitudine, ma camminare può aiutare a creare fiducia con il tuo animale domestico e migliorare il suo sviluppo comportamentale. Diversi dog sitter hanno commentato che far camminare i cani, in particolare quelli timidi, è uno dei modi migliori per farli interagire direttamente e formare associazioni positive con il dog sitter. Camminare non solo aiuta a costruire la fiducia del tuo animale domestico in te, ma aiuta a costruire la sua fiducia nell’interazione con il mondo che lo circonda.

  1. Il dog walking può aumentare la salute emotiva e mitigare comportamenti indesiderati.

Hai mai avuto uno di quei cani che siede di fronte a te fissandoti profondamente negli occhi e poi prontamente ti schiaffeggia con la zampa e fa uscire un latrato che penetra nell’orecchio? L’ho fatto e non è un’occasione gioiosa. La costante ricerca di attenzione attraverso comportamenti indesiderati come scalpitare, saltare, piagnucolare e abbaiare è fastidioso per noi e dannoso per la capacità del tuo cane di interagire con la società. Le passeggiate regolari aiutano il tuo cucciolo a liberare l’energia in eccesso e permettono al tuo animale domestico di trascorrere del tempo con te in modo positivo.

Quest’ultimo è per tutti