Chi ha davvero inventato il Mojito?

Chi ha davvero inventato il Mojito?

Come cocktail, il mojito è famoso in tutto il mondo. È il tipo di bevanda che anche i baristi meno abili proveranno a fare, ma chi ha avuto l’idea e dove?

Cos’è un mojito?

Un mojito è composto da rum bianco, zucchero, succo di lime, acqua gassata e yerba buena o menta verde. Il Mojito è un long drink, con una gradazione alcolica relativamente bassa, data la quantità di mixer. Per quanto riguarda i cocktail, non è particolarmente difficile da fare, ma c’è qualche disputa su chi sia stato il primo a farlo.

La teoria dei pirati

Una teoria è che un socio del pirata inglese Sir Francis Drake abbia inventato come fare il mojito all’Avana, a seguito di un’invasione infruttuosa nel 1500. Come racconta la storia, il suo equipaggio soffriva di scorbuto e dissenteria, due malattie per le quali gli indigeni locali erano noti per avere medicine.

Un gruppo di uomini è partito in cerca di aiuto ed è tornato con aguardiente, foglie di menta, lime e succo di canna da zucchero, che è stato rapidamente trasformato in bevanda. Poco dopo, un cocktail noto come “El Draque”, che era fatto con ingredienti simili, divenne popolare a Cuba.

Versioni concorrenti della storia

Una versione alternativa è che il mojito è stato inventato da schiavi africani che lavoravano nei campi di Cuba. Si pensa che gli schiavi abbiano dato alla loro miscela di aguardiente il nome “mojito” dalla parola “mojo”, che significa “lanciare un incantesimo”.

Un’altra teoria è che il mojito sia stato inventato nel famoso abbeveratoio dell’Avana La Bodeguita del Medio. I proprietari del bar affermano che i loro baristi sono stati i primi a fare un mojito e hanno fatto un gran rumore promozionale basato su quell’idea.

Dove provarne uno

Data la semplicità della bevanda, è perfettamente plausibile che persone diverse abbiano “inventato” il mojito in momenti diversi. Dopotutto, se tu fossi a Cuba con una bottiglia di ardente aguardiente e volessi farlo scivolare un po’ più facilmente, potresti benissimo prendere un succo di lime, menta e zucchero di canna, data l’ubiquità di questi ingredienti sull’isola.

In questi giorni puoi prendere un mojito in quasi tutti i bar di Cuba. La Bodeguita del Medio è un buon punto di partenza, anche se è costoso rispetto ad altri bar dell’Avana. Vale la pena fare un salto, comunque, almeno per fare una foto con la statua di Ernest Hemingway, che era noto per aver sostato al bar, alla fine di ogni giornata, dopo aver finito di scrivere.